Le conseguenze del tempo….

venerdì, novembre 15, 2013 0 No tags Permalink 0
orologioLE CONSEGUENZE DEL TEMPO… CHE PASSA.
Chi cerca il cambiamento deve vivere “l’ADESSO”.
Dal momento che viviamo la nostra vita “ORA”, è probabile che stiamo riscrivendo la nostra storia personale futura.
 Nel 1905 Albert Einstein pubblicava la sua teoria della relatività, demolendo tutti i concetti principali su cui si basava la concezione Newtoniana dell’Universo. Evidenziava inoltre la Non fluidità Universale del Tempo, vale a dire che il Tempo non è lineare ne assoluto, ma è relativo.
Oltre cento anni dopo non abbiamo fatto nostro questo aspetto della teoria di Einstein della relatività.
Questa mia non vuole essere una lezione di fisica, semplicemente porre l’accento su un tema fondamentale spesso trascurato, il tempo.
Un esempio è dato da chi ha subito un incidente. Tutti, dopo l’evento traumatico, rispondono che i pochi secondi che lo precedono, sembrano un lasso di tempo lunghissimo.
Un esempio ulteriore è quello dell’individuo che prende o perde la metropolitana e vive due vite diverse. Hanno fatto anche un film nel 1998 su questo aspetto Sliding doors (porte scorrevoli). Nel film hanno rappresentato bene cosa può significare il cambiamento nella vita di tutti noi, anche semplicemente arrivando prima a casa, piuttosto che dopo!
Conosciamo tutti la sensazione del Tempo che accelera o che rallenta; ma se ci abituassimo a osservare i nostri umori, scopriremmo che il nostro Tempo personale varia a secondo del nostro stato d’animo e delle esperienze che stiamo vivendo.
Tutto ciò serve a rappresentare un aspetto che ritengo fondamentale.
Il nostro vissuto è “ORA, ADESSO”.
Qualsiasi cambiamento apportato “ORA” alla nostra vita può portare dei cambiamenti significativi tali da essere completamente diversi da quelli realizzati cercando il cambiamento in momenti differenti.
Spesso incontro delle persone con problemi economici. Il più delle volte dopo una analisi attenta e rigorosa delle soluzioni, quasi sempre condivisa, le stesse persone spostano in avanti qualsiasi decisione perché diventano prede del proprio umore negativo. Così facendo alimentano il loro percorso negativo. Alimentano il vortice di negatività in cui sono caduti, facendo si che al male si aggiunga il peggio.

Bisogna invece vivere il cambiamento e viverlo “ADESSO”, solo così si cambia il proprio futuro.

0

Lasciaci un feedback

commenti

Ancora nessun commento

Lascia un commento

Loading...